Contest INNOVAZIONE – Festa de Borg 2016

Foto-Home-Makers-1024x277PREMESSA: LA FESTA

XX Festa de Borg, PERFECT DAY Sarà il giorno in cui mettere al centro della nostra vita sociale il riconoscimento di se stessi come parte degli altri, in una realtà che ci lega a un progetto comune. Sarà un trionfo di condivisioni: dalla cultura al pianeta, dal cibo alla musica, dalla storia all’innovazione. Un giorno nel quale la distanza tra l’Io e gli Altri sarà colmata da azioni concrete e necessarie, messe in atto assieme per il futuro di tutti e tutti ne saranno coinvolti: dai più piccoli ai più grandi. Ecco le regole della Giornata Perfetta: deve essere condivisa; fa accadere le cose; può ribaltare regole e gerarchie; elimina pregiudizi e produce visioni di cambiamento. Si basa sulla condivisione: la Giornata Perfetta la costruisci per me, ma non esiste senza di te.

Per realizzare assieme la settima area: CONDIVIDERE L’INNOVAZIONE, La Società de Borg e MakeRN interpretano la giornata perfetta raccontata a partire da un Fab Lab a cielo aperto dove il sapere e il saper fare non è un brevetto per arricchirsi, ma una fucina di lavoro e condivisione. Dove il ritmo muove l’innovazione e l’innovazione è creazione, dove nazionale / internazionale e locale si mescolano generando una perfetta integrazione, dove comportamenti e pratiche su basi volontarie migliorano la qualità della vita di chi le pratica e della società in cui vive.

12 gli spazi a disposizione, 6 categorie/aree, un’area comune di presentazione

La Festa offre un palcoscenico privilegiato per entrare in contatto con il pubblico riminese e non solo.  Alcuni dati registrati nelle precedenti edizioni testimoniano l’importanza dell’evento: ● 40.000 visitatori nei giorni della Festa; ● 20.000 biglietti della lotteria venduti; ● 10.000 libretti con le informazioni sull’evento; ● 500 affissioni di manifesti per le vie della città; ● 300 volontari coinvolti; ● 2.500 litri di birra, 1.800 litri di vino, mezza tonnellata di salsicce, 1 tonnellata e mezzo tra pesce fritto, spiedini e seppie con i piselli, 300 kg di trippa, 8.000 piade, 2.000 bomboloni ● ampia copertura mediatica

Chi può partecipare al contest
Tutti gli appassionati di tecnologia, educatori, pensatori, inventori, ingegneri, autori, artisti, studenti, artigiani 2.0, ecc. il cui motto è  “facciamo insieme”.
L’iscrizione al Contest Festa de’ Borg  2016 – Perfect Day è gratuita per tutti coloro che vorranno esporre i loro progetti, italiani o stranieri, così come richiesto dalla domanda di partecipazione al Contest.
I progetti che si aggiudicheranno la postazione/stand saranno scelti in base al livello di :
- condivisione;
- innovazione;
- responsabilità sociale;
- “glocalità”;
e la selezione avverrà ad opera di una commissione composta da 5 persone nominate dagli organizzatori.
Il termine per la presentazione della domanda è il 2 agosto 2016.

Per aderire: domanda di partecipazione al contest

Regolamento di Partecipazione al “Contest Festa de Borg 2016”

  1. ORGANIZZATORI DELL’INIZIATIVA
    L’organizzazione del Contest Festa de’ Borg  2016 – Perfect Day è a cura di: Associazione La Società de Borg, via Ortaggi, 2 – 47921 Rimini (www.societadeborg.it) e Associazione MakeRN (http://www.makern.it), (definiti qui di seguito semplicemente “gli organizzatori”).
  1. OGGETTO DELL’INIZIATIVA
    Obiettivo del Contest è promuovere l’innovazione e diffusione della cultura digitale nell’ambito della Festa de Borg.
    1. Le domande selezionate parteciperanno al Contest per aggiudicarsi una delle 12 postazioni in palio, indicativamente assegnate nelle 6 aree di condivisione, di cui è composta l’iniziativa descritte qui (link) o qui di seguito descritte:
    CONDIVIDERE IL PIANETA La giornata perfetta raccontata a partire dal riciclo e dal riuso, dal green Dove le piazze saranno riqualificate, le pareti verticali abbelliranno strade, dove i lampioni avranno bisogno del tuo aiuto per illuminarsi, dove tutto sarà un dono riusabile e condivisibile senza fine.
    CONDIVIDERE LA TAVOLA La giornata perfetta raccontata a partire dal cibo, dalle produzioni a km zero e dalle tipicità Dove un pezzo dimenticato di Borgo diventa la Regina della Festa, dove aggiungere un posto a tavola è di regola, dove le radici parlano con la delicatezza ospitale di un gusto, di un sapore, di un odore. E dove il buono diventa anche il bene che possiamo fare alla terra, ai suoi frutti e alla ricchezza stagionale delle sue biodiversità.
    CONDIVIDERE VIAGGI E CULTURE La giornata perfetta raccontata a partire dall’esperienza del viaggio, della migrazione del successivo incontro tra e con le culture Dove regna la vera globalizzazione: quella della curiosità e della solidarietà.
    CONDIVIDERE UN BORGO La giornata perfetta raccontata a partire dal Borgo: le buone pratiche Dove senza volerlo e non per compiacerci scopriamo che il Borgo di San Giuliano è di per se stesso una buona pratica: una povera coppa di Graal, per decenni alla periferia della ricchezza e del potere, ma che ha saputo risplendere del vero spirito di partecipazione e di condivisione. CONDIVIDERE IL BENESSERE La giornata perfetta raccontata a partire dall’ascolto del nostro corpo Dove in un villaggio del benessere si organizza un circuito di prova per diverse discipline di cura della propria forma fisica e un centro “diagnosi” (nutrizionale /kiro /fisio /kin /medicina sportiva ).
    CONDIVIDERE IL FUTURO La giornata perfetta raccontata a partire da ciò che saremo Gli spettacoli dell’invaso: dove attraverso Grandi visioni con la voce dei più piccoli e attraverso un’opera sublime di pop e lirica attraverseremo i sei gradi di perfezione che ci dividono dal futuro che vogliamo.
    2. I progetti dovranno essere esclusivamente non a scopo di lucro e preferibilmente Open ed almeno già prototipati. Per prototipati si intende trasformati in un modello atto a verificare la bontà del progetto; con la parola Open si intende reso pubblico per favorire lo sviluppo dello stesso.

  1. SOGGETTI DESTINATARI E TERMINE DI ISCRIZIONE
    L’iscrizione al Contest Festa de’ Borg  2016 – Perfect Day è gratuita per tutti coloro che vorranno esporre i loro progetti , italiani o stranieri, così come richiesto dalla domanda di partecipazione al Contest (definiti qui di seguito semplicemente maker) durante i due giorni dell’evento (3-4- settembre 2016).
    Si invitano i maker interessati ad iscriversi entro il 2 agosto 2016.

  1. SELEZIONE DEI MAKER, MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E CONDIZIONI GENERALI
    1. I progetti che si aggiudicheranno la postazione/stand saranno scelti in base al livello di condivisione, innovazione, responsabilità sociale e “Glocalità”;
    2. L’accettazione delle domande di iscrizione spetta solamente agli organizzatori;
    3. La decisione sulla selezione dei maker è degli organizzatori ed è insindacabile, senza alcuna necessità di motivazione;
    4. L’accettazione dell’iscrizione non comporta per gli organizzatori nessun rimborso di costi sostenuti dai maker (come ad esempio spese di viaggio, soggiorno, allestimento o altro), che vanno coperti dai maker stessi;
    5. La postazione offerta ai maker sarà composta da: un tavolo (2,2×0,70m) e due sedie; una presa elettrica (singola Schuko, carico massimo 1000W); un gazebo/copertura, anche con struttura condivisa, in caso di maltempo. Richieste che vadano oltre alla dotazione minima sopra elencata (come ad esempio uno spazio maggiore, una maggiore potenza elettrica, una connessione wifi o altro ancora) vanno fatte esplicitamente al momento dell’iscrizione, e se opportunamente motivate verranno prese in considerazione dagli organizzatori compatibilmente con le risorse disponibili;
    6. La disposizione delle postazioni/stands e gli orari di eventuali laboratori pratici saranno stabiliti dagli organizzatori, sentendo le esigenze di tutti i proponenti, e pubblicati nel programma ufficiale appena possibile. In caso di necessità potrà essere ridotta la durata temporale massima degli eventi organizzati dai maker. Ai maker è richiesta la partecipazione obbligatoria per tutta la durata dell’evento (sabato e domenica); nel caso ciò non fosse possibile dovranno informare almeno due settimane prima dell’evento gli organizzatori; in caso contrario è prevista una penale di euro 100,00 per le spese comunque sostenute dagli organizzatori;
    7. Ai maker iscritti verrà rilasciato un pass per l’accesso veicolare per carico e scarico nell’area designata ai fini dell’allestimento. La richiesta di ulteriori permessi di accesso dovrà essere autorizzata in anticipo dagli organizzatori.  L’allestimento dovrà essere pronto entro le ore 16 di sabato 3 settembre. Il disallestimento avverrà a partire dalle 00.00 di domenica 4 settembre e continuerà nella mattina di lunedì 5 settembre.
    8. Ogni pubblicità esplicita di prodotti commerciali (anche non in vendita) dovrà essere autorizzata in anticipo dagli organizzatori.

  2. GARANZIE E MANLEVE:
    1. Con l’accettazione del presente Regolamento in fase di domanda di partecipazione, ogni maker dichiara e garantisce che:
    - in relazione al progetto presentato il maker dispone dei diritti per poter partecipare al Contest;
    - il progetto non contrasta i diritti meritevoli di tutela spettanti a terzi soggetti, inclusi i diritti su marchi brevetti e segreti industriali, diritti d’autore, diritti provenienti da contratti o licenze, diritti relativi alla privacy, diritti morali, diritti di pubblicità o i diritti di immagine;
    - il progetto non è intrinsecamente diffamatorio o oltraggioso o non ha   contenuti in grado di danneggiare il nome l’onore o reputazione degli organizzatori del Contest;
    - il progetto non viola le disposizioni di legge vigenti e non contiene caratteristiche incoraggianti comportamenti illeciti o minatori, intimidatori e molesti;
    - eventuali danni a persone o cose originati dallo svolgimento dell’attività dei maker saranno a carico dei maker responsabili. Ogni attività che possa risultare potenzialmente pericolosa per il pubblico o per i maker stessi dovrà essere indicata nella domanda ed esplicitamente autorizzata in anticipo dagli organizzatori. Vi sarà uno staff di volontari, coordinati dagli organizzatori e chiaramente identificabili, che supporterà i maker e con i quali tutti i maker sono tenuti a collaborare pienamente;
    2. I maker dichiarano, sin dal momento della presentazione della candidatura al Contest, di tenere indenne integralmente e manlevare gli Organizzatori e gli Sponsor da qualsiasi rivendicazione o pretesa risarcitoria presentata da qualunque soggetto terzo, per la violazione di una delle disposizioni e per il termine massimo di legge consentito;
    3. Fermo restando quanto sopra, i maker, con la presentazione della candidatura, autorizzano gli organizzatori a poter utilizzare per finalità promozionali e pubblicitarie nome, la denominazione sociale e immagine, nonché nome immagini e aspetti che identificano il progetto presentato, così come a rendere disponibile al pubblico i materiali relativi al progetto, attraverso i materiali editoriali predisposti per la Festa de Borgo e per il Contest e attraverso i siti e social network degli Organizzatori e degli Sponsor.
  1. VERIDICITA’ DELLE INFORMAZIONI:
    Con l’accettazione del presente Regolamento in fase di domanda di partecipazione, ogni maker dichiara e garantisce sotto la propria responsabilità che tutte le informazioni e dati forniti per la partecipazione al Contest rispettano i criteri di correttezza, veridicità e completezza e che in caso di violazione degli stessi i maker stessi si impegnano a manlevare gli Organizzatori da qualunque rivendicazione o pretesa risarcitoria presentata da qualsiasi soggetto terzo, rendendosi esclusivamente e pienamente responsabili delle informazioni dichiarate.

  1. LEGGE E FORO COMPETENTE:
    1. Le obbligazioni presenti nel Contest hanno efficacia dal momento della presentazione della candidatura e relativa accettazione da parte degli organizzatori, fino al termine dell’evento.
    2. Il presente regolamento è disciplinato dalla legge italiana e qualsiasi controversia dovesse sorgere sarà di competenza del foro di Rimini; ogni altro foro concorrente che dovesse essere eletto sarà escluso.
    3. Il presente Contest non rientra nella disciplina dei “regolamenti concorsi ed operazioni a premio” (D.P.R. 430/2001, art. 6 lettera a).

  1. DATI PERSONALI E PRIVACY:
    1. I maker sono a conoscenza che gli organizzatori rispettano la loro privacy e non divulgheranno le loro informazioni personali , che saranno trattate secondo quanto previsto dalla legge in materia di Protezione dei Dati Personali (Dlgs no. 196 del 2003).
    2. I maker sono altresì a conoscenza del fatto che con l’atto della loro richiesta di iscrizione, acconsentono a condividere i dati forniti con la partecipazione e quelli relativi al loro progetto/stand/performance con gli organizzatori per finalità editoriali e promozionali e in ogni caso per le finalità connesse alla Festa de Borg e al Contest Festa de Borg 2016.
    3. La policy riguardante la privacy è disponibile cliccando qui

La partecipazione al Contest  comporta ai maker l’accettazione delle regole e clausole contenute nel presente regolamento, senza limitazione alcuna.