La Strada suona la musica!

Mercoledì 21 giugno 2017 – ore 21.00

Festa europea della musica

Segnaliamo questo evento che si svolgerà nel Borgo San Giuliano e organizzato dal Comune di Rimini in occasione della Festa Europea della Musica.

La Banda città di Rimini, diretta dal M° Jader Abbondanza, si esibirà in una speciale formazione da parata nel Borgo San Giuliano, partendo dal giardinetto archeologico / belvedere a ridosso del ponte di Tiberio.  “La Strada suona la musica!” è il titolo dell’esibizione che animerà le vie del borgo con marcette e brani d’ispirazione felliniana per la gioia e l’intrattenimento dei riminesi e dei turisti.

La Banda città di Rimini è una formazione Bandistica nata nel 1828 e ancor’oggi attiva e apprezzata in ambito locale e regionale, punto d’eccellenza della Filarmonica città di Rimini che vanta altre formazioni di prestigio al suo interno tra cui l’ A.B Rimini Big Band.

L’evento è ad ingresso gratuito.

festa musica 2017 locandina

 

C’erano una volta i “Fiacaresta”

scansione0003a

La Società de Borg propone domenica 28 maggio 2017 in via Bernardini (piazzetta Gabena) e via Padella, l’evento C’erano una volta i Fiacaresta, dedicato agli storici personaggi di San Giuliano Borgo che conducevano carrozze con cavalli.

La giornata si apre alle ore 10.00 con l’inaugurazione della mostra Le famiglie dei fiaccherai del Borgo e apertura di Casa Gabena, con video installazione e piccola mostra dedicata a Enrico Bronzetti.

Alle ore 10.30 Viaggetto in Carrozza, passaggio al Piazzale Tiberio, delle carrozze partecipanti al viaggio da Casteldelci al mare di Rimini, organizzato dal Comitato nazionale attacchi, Fitetrec-Ante-CONI.

Nel pomeriggio alle ore 17.00 inaugurazione del percorso Formelle dei Fiaccherai del Borgo con il tour guidato per la residenze degli antichi fiaccherai, segnalate da nuove formelle in ceramica, sullo stile di quelle già esistenti dedicate ai pescatori del Borgo.

A seguire musica in piazzetta Gabena con i “Marecchia River Folk“e spettacolo La carrozza di Amarcord con gli attori della Compagnia “On the Fly Theatre”.

L’evento si chiuderà alle ore 20.00  l’aperitivo “Andem a magné te’ Padaion” in piazzetta Gabena.

La manifestazione è a ingresso libero.

Con il Patrocinio del Comune di Rimini.

Volantino Fiaccheristi_2

 

#instawalkinteborg – un tour speciale nel Borgo

Tra uno scatto e un aneddoto della storia del Borgo, un gruppo di una trentina di instagramers si sono dati appuntamento nel pomeriggio di sabato 20 maggio 2017, durante un instawalk organizzato da IgersRimini con la collaborazione de La Società de Borg.

Accompagnati da una guida speciale: Sergio Serafini, un borghigiano doc ed ex presidente della Società de Borg, il gruppo ha ammirato e potuto cogliere tutta una serie di dettagli, sconosciuti anche ai riminesi che magari abitualmente frequentano la zona.

Nella prima parte del giro è stato possibile ammirare dalla piazzetta vicino al parcheggio Tiberio, il ponte gemello disegnato da Eron, un’opera che non tutti notano e che ci si augura rimanga integra e visibile anche dopo i lavori che attualmente interessano l’invaso.

Vedere il borgo con i borghigiani ha fatto conoscere al gruppo anche «E mur dei suranom»: un muro in via Ortaggi che raccoglie alcuni dei soprannomi più caratteristici  dei personaggi che vivevano nel borgo. Sergio ci ha coinvolto tutti con la spiegazione di aneddoti che avevano decretato quei soprannomi, con simpatiche divagazioni dialettali. Inoltre passeggiando per il borgo tra insegne e murales felliniani, gli instagramers hanno potuto anche apprezzare le mattonelle dei marinai e la nuova serie di mattonelle dedicata ai “fiaccheristi” ovvero i proprietari di carrozze e cavalli, molto diffuse tra le case del Borgo. che saranno oggetto di una festa tutta speciale, già programmata per domenica 28 maggio 2017 in Piazzetta Gabena.

Al termine del percorso, gli instagramers hanno assaggiato il clima di accoglienza che caratterizza il Borgo, degustando un aperitivo a base di tipicità romagnole, offerto dalla Società de Borg e dal gruppo Civivo FarmBorg responsabile della cura del verde e dell’orto del Borgo.

Per sbirciare sui social gli scatti realizzati, si possono consultare il tag dell’evento:
#instawalkinteborg
#borgosangiuliano
#igersrimini
#seguendolaviaemilia

Instagram Borgo San Giuliano 2017

Lotta Animali Infestanti: incontro pubblico

Animali-Investanti_X

La Società de Borg invita tutti i residenti e gli operatori economici presenti nel territorio all’incontro con i tecnici di Anthea dal titolo:

BORGO SAN GIULIANO
STRATEGIE PER COMBATTERE GLI ANIMALI INFESTANTI

Mercoledì
17 maggio 2017 – ore 17.00
Cinema Tiberio – Borgo San Giuliano

Obiettivo: Fra gli organismi indesiderati presenti nell’ambiente urbano, un posto di primo piano è occupato da i topi, prevalentemente ratti, e le zanzare, fra le quali primeggiano le comuni Culex e le ormai comuni zanzare tigre, che ben si sono adattate alle condizioni delle nostre città. Inoltre la sovrappopolazione dei piccioni nei centri abitati è un problema che può dare origine a problemi di natura igienico sanitaria.

È importante saper adottare buone strategie di controllo facendo attenzione alla sostenibilità, al rispetto delle normative vigenti e alle novità che continuamente emergono, in forme diverse, anche in questo settore. Ad esempio, nel campo della derattizzazione, si sono resi necessari, in tempi recenti, importanti adeguamenti alle nuove normative, mentre i programmi di lotta alla zanzara tigre per l’anno in corso dovranno subire significativi cambiamenti rispetto al passato a causa dell’allargamento del rischio sanitario legato alla trasmissione delle malattie e della comparsa, soprattutto in Romagna, di fenomeni di resistenza.

Scopo dell’incontro è quindi quello di mettere in contatto le esigenze della comunità del Borgo con l’esperienza dei tecnici di Anthea.

Programma 17.00 – 18.00

  • Infestanti urbani: biologia
  • Aspetti strutturali del Borgo quale habitat ecologico degli infestanti: mappatura dei siti a rischio
  • Metodologie di prevenzione agli infestanti: strategie adottabili al Borgo, ruolo del Comune, servizi igiene e sanità, ruolo delle Ausl.
  • Metodologie di prevenzione agli infestanti: ruolo essenziale dei privati e delle strutture ricettive
  • Interventi di bonifica sanitaria: ruoli di Anthea
  • Discussione

Relatore: Massimo Bevilacqua -Tecnico agronomo lotta antiparassitaria Anthea

Ingresso libero

Camminate sonore

L’Associazione Collegamenti Rampanti, in collaborazione con Cinema Tiberio e Società de Borg, vi invita alla 2° tappa delle

CAMMINATE SONORE
Attorno al Parco Marecchia: disegnare il paesaggio sonoro.

Le Camminate Sonore sono un ciclo di incontri tesi a scoprire insieme il paesaggio sonoro della città di Rimini. Ogni città, per come è fatta architettonicamente, per le attività che ospita e per il carattere dei propri abitanti, ha un proprio suono, allo stesso modo di come ha una propria immagine. Per questo si parla di paesaggio sonoro, ovvero dell’insieme dei suoni che caratterizzano un certo ambiente. Esperienza semplice e immediata, la camminata sonora può rivelarsi inaspettatamente ricca e profonda.

Ogni incontro dura circa 2 ore e prevede:
– una parte introduttiva,
– la camminata vera e propria
– una parte di condivisione dell’esperienza.

Chi può partecipare
Il ciclo di camminate sonore è rivolto a bambini, giovani e adulti senza limiti di età. Non serve niente di speciale, soltanto le proprie orecchie e la propria curiosità.
I partecipanti, massimo 20 persone per ogni camminata, saranno guidati nel percorso da Emiliano Battistini, musicista e ricercatore in paesaggi sonori ed ecologia acustica.

Quota individuale
La quota di partecipazione per ciascuna camminata è di 5 € + tessera d’iscrizione di 5 € all’associazione COLLEGAMENTI RAMPANTI (la tessera si paga una volta sola ed è valida per tutto il 2017).

Modalità d’iscrizione
Scopri tutto sul sito dei Collegamenti Rampanti

La tappa del 6 Maggio 2017 – Ritrovo al Cinema Tiberio ore 17.00
Come secondo incontro percorreremo il parco Marecchia, toccando i suoi estremi tra cui il Ponte di Tiberio e il canale che corre lungo la circonvallazione. Il paesaggio sonoro del parco, rarefatto e ampio, ci permetterà da una parte di mettere a fuoco i suoni della città dal suo esterno, dall’altra di concentrarci sui suoni di contesto “naturale”. Ci prenderemo del tempo per disegnare i suoni che caratterizzano il parco, cercando il modo migliore per rendere la loro diversità, ritmo e traiettoria. Tali disegni diverranno vere e proprie partiture per ritradurre in musica i suoni del paesaggio.

La 2° Camminata Sonora è realizzata in collaborazione con il Cinema Tiberio e la Società de Borg.

 

M’illumino di meno – 2017

milluminodimeno BANNER

Venerdì 24 febbraio 2017, la trasmissione Caterpillar, storico programma radiofonico di RADIO2, condurrà la tredicesima edizione di “M’illumino di meno”, la più grande campagna radiofonica nazionale di sensibilizzazione contro l’inquinamento luminoso ed il risparmio energetico. Il tema di quest’anno sarà dedicato agli Stili di Vita Sostenibili: spegniamo le luci e accendiamo l’energia della condivisione.

L’iniziativa si avvale da anni dell’Alto Patrocinio della Presidenza della Repubblica, dell’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, nonché dell’adesione da parte del Senato e della Camera dei Deputati della Repubblica.

A questa iniziativa aderiscono centinaia di Comuni su tutto il territorio nazionale.

Per l’occasione, come ogni anno, l’Osservatorio Astronomico dell’Associazione Gruppo Astrofili “N. Copernico” di Saludecio (RN), aderisce a questa iniziativa con l’intento di sensibilizzare e portare all’attenzione delle scuole di ogni ordine e grado e a tutta la nostra comunità le tematiche proposte, in particolare quella che a noi sta più a cuore come l’inquinamento luminoso.

In sintonia con il tema di quest’anno dedicato agli stili di vita ed alla “condivisione”, abbiamo chiamato a partecipare i colleghi Astrofili del territorio, ed oltre come, Turisti nel Cosmo (Bellaria), AAR Associazione Astronomica del Rubicone (Savignano) e il Gruppo Astrofili Soglianesi (Sogliano), per creare una vera e propria festa delle stelle in uno dei luoghi più caratteristici della nostra città: il Borgo San Giuliano.

Alla manifestazione aderiscono tutte le Associazioni del Borgo: CINEMA TIBERIO, LA SOCIETA’ DE BORG, ZEINTA DI BORG, AMICI DI TIBERIO e liberamente alcuni commercianti del Borgo.

PROGRAMMA VENERDI 24 FEBBRAIO 2017

MATTINA dalle ore 9:00 – alle ore 12:30

Nel Cinema Tiberio, alcuni astrofili insieme ad un esperto illuminotecnico, intratterranno gli studenti delle scuole con mini conferenze dedicate di circa 30 min, durante le quali verranno introdotti i concetti base per un corretto risparmio energetico e l’utilizzo di una corretta illuminazione. Agli Astrofili spetterà il compito di presentare le tematiche dell’inquinamento luminoso dal punto di vista astronomico, nonché trattare alcuni argomenti prettamente astronomici di sicuro interesse per gli studenti.

Agli intervenuti verrà distribuito del materiale informativo relativamente al tema del risparmio energetico, edito dalla principale Associazione che si occupano nello specifico della protezione dall’inquinamento luminoso come “Cielo Buio”.

Per tutta la mattinata, nel cortile del cinema Tiberio, verrà installato un telescopio dotato di un particolare filtro per l’osservazione del Sole, messo a disponibile per tutti gli studenti partecipanti.

 

SERA, a partire dalle 17:00 sino alle 24:00 circa.

Con l’adesione e partecipazione attiva delle principali Associazioni, ristoranti e commercianti del Borgo, complice un auspicabile spegnimento/riduzione del maggior numero di lampioni pubblici possibili del Borgo, cercheremo di creare un’ambientazione unica, al tempo stesso antica, tra i ristoranti del Borgo che, a lume di candela, proporranno i loro menù stellati.

Per le vie del Borgo e nell’area adiacente al Ponte di Tiberio, tutte le Associazioni di Astrofili partecipanti, installeranno i loro telescopi ( per un totale di 6 strumenti), messi a disposizione del pubblico e di tutti gli amanti del cielo.

I luoghi individuati, per le installazioni astronomiche, suscettibili ovviamente di variazione, sono contrassegnati nella mappa del Borgo che alleghiamo in visione.

Inoltre, in alcuni locali dotati di spazi idonei, sempre sotto la guida degli astrofili, proporremo suggestivi ed emozionanti viaggi tra le stelle, attraverso immagini e video astronomici.

MilluminomenoRimini_web

Gnoli ….t’ci un bel amig!

Ci lasci così sul più bello? Mercoledì sera eravamo tutti presi a parlare del nostro Borgo, delle cose fatte e di altre da fare. Nuovi stimoli, le attenzioni da prestare nello spirito del Borgo. Tu eri li con noi, con le tue battute sornioni per smorzare i toni e le preoccupazioni. Il Gnoli di sempre, il Gnoli che amiamo.
Giovedì mattina, appena saputo…  abbiamo controllato il calendario… fosse mai il 1° aprile.
Boh! Ne hai fatta un’altra delle tue, caro Gnoli… e ci hai fragato!
Per noi sei qui. Da qualche parte sbucherai fuori con la tua inseparabile “Penny”.
Ma se non tu fisicamente, lo saranno le tue idee ed il tuo spirito da borghigiano doc: borghigiano “non di nascita” ma di cuore e di testa.
Dai Gnoli, “scapa fuori!”

Gli Amici de “La Società de Borg”

L’esequie di Giovanni Pazzini detto “Gnoli” si terranno sabato 4 febbraio 2017 – ore 9.30 – Parrocchia San Giuliano Martire

Convivio – Calendario 2017

Le Stagioni del Borgo”, il calendario divenuto classico e atteso nel giro di pochi anni, è offerto ai cittadini di Rimini da Conad Tiberio. Non è per caso che per l’edizione 2017 sia stato scelto il titolo CONVIVIO, vivere insieme. Ci ricorda da dove veniamo ed è dedicato con amicizia e solidarietà, alla comunità di un territorio vicino colpita dal terremoto: si tratta di Montegallo nelle Marche in cui opera efficacemente la Protezione Civile riminese fin dai primi momenti di soccorso, successivi al sisma.

CONVIVIO scandisce i mesi attraverso le tante immagini di vita collettiva che narrano la socialità degli abitanti di San Giuliano nel Novecento, rievocando le relazioni di buon vicinato, caratteristica peculiare, un tempo, degli antichi borghi. Una vita semplice e aggregante si svolge tra i portolotti sulla sinistra del porto, intorno al Ponte di Tiberio e la bottega di Tonino, il Circolo Primo Maggio, luogo dei tanti convivi con musica, balli e giochi alle carte, giusto lì, sopra la sezione del PCI e poco distante dalla Parrocchia di San Giuliano Martire e il suo grande cortile, col catechismo e i giochi dei ragazzi; i passaggi delle Mille Miglia e la benzina dei Morri nella stazione di servizio di Via Carlo Zavagli, andando verso la spiaggia e il mare della Barafonda. Se era questo il miglior valore del Borgo San Giuliano nel secolo scorso, noi siamo orgogliosi del payoff (sottotitolo) altrettanto immateriale col quale si comunica Conad nel terzo millennio: Persone oltre le cose.

Il contributo di € 2,00 per ogni copia (700 copie = € 1.400,00) interamente devoluto, rafforzerà il gruzzolo che il Circolo ACLI della Parrocchia di San Giuliano Martire, in collaborazione con l’Associazione dei Commercianti e altre associazioni parrocchiali, raccoglie durante le Festività Natalizie, per destinarlo con modalità dirette e trasparenti all’operatività dei nostri concittadini della Protezione Civile a Montegallo.

Le Stagioni del Borgo – Calendario Conad Tiberio
è un’idea di Manuela Fabbri per Conad Tiberio che ne cura la redazione e la direzione artistica.

CONVIVIO, vivere insieme – edizione 2017

con la collaborazione di
Nadia Bizzocchi (Biblioteca Gambalunga, Rimini).
Stefano Tonini, Luca Miserocchi e Mario Pasquinelli (Società de Borg).

si ringrazia per le immagini
L’Archivio fotografico Biblioteca civica Gambalunga, Rimini.
Circolo Primo Maggio, tratte dal libro Aldilà del Ponte (Centofiori onlus, 2013) a cura di Giuliano Ghirardelli e Mario Pasquinelli.
Le famiglie del Borgo: Morri, Paganelli, Tasini, Tiberi.

Il Calendario è in distribuzione al Conad Tiberio, Cinema Tiberio e Edicola del Borgo, viale Tiberio.
Il costo dell’intera campagna di comunicazione è interamente sostenuto da Conad Tiberio.
Il contributo di 2,00 € per ogni singola copia sarà totalmente devoluto al Progetto Montegallo – iniziativa post sisma curata da Circolo Acli San Giuliano.

calendario2017_2 calendario2017_3 calendario2017_4 calendario2017_5 calendario2017_6

 

 

LOTTERIA FESTA DE BORG 2016 BIGLIETTI VINCITORI e PREMIAZIONE LOOPING HOPE

I BIGLIETTI VINCITORI DELLA LOTTERIA DELLA FESTA DE BORG 2016

Se possiedi uno dei biglietti vincitori, puoi chiamare al

3282571483

o scrivere una mail a info@cinematiberio.it

Concorderai un appuntamento per verificare il tuo biglietto e ritirare il premio!

Congratulazioni ai vincitori e grazie per aver adottato la Festa de Borg tentando la fortuna del “perfect day”!

 

1_serie: O n°: 03872

2_serie: B  n°: 00301

3_serie: O n°: 03481

4_serie: G n°: 04021

5_serie: B n°: 02366

6_serie: O n°: 02932

7_serie: G n°: 03506

8_serie: G n°: 05851

9_serie: G n°: 04392

10_serie: G n°: 04387

11_serie: R n°: 01502

12_serie: B n°: 02757

13_serie: R n°: 01484

14_serie: R n°: 01890

15_serie: R n°: 01007
biglietti vincenti

 

Ed ecco le 3 associazioni sul podio del concorso LOOPING HOPE! Si aggiudica il primo premio l’Ass. Crescere insieme (video n17); il secondo premio va a Obiettivo Terra (video n7); il terzo premio va a Alzheimer Rimini (video n15). Potete vedere tutti i video ammessi alla selezione finale sul nostro canale YouTube. Grazie per aver partecipato con le vostre buone pratiche alla #festadeborg2016!

https://www.youtube.com/user/societadeborg

 

LOOPING HOPE 1° premio: Ass. Crescere insieme.
Lo spot: https://www.youtube.com/watch?v=y_ioyIzFzZc

LOOPING HOPE 2° premio: Ass. Obiettivo Terra
Lo spot: https://www.youtube.com/watch?v=nQEPo9K7pbA

LOOPING HOPE 3° premio: Ass. Alzheimer Rimini
Lo spot: https://www.youtube.com/watch?v=zWoUHUDlMoo

Festa de’ Borg 2016, Perfect Day

web banner festa de borg

Nella costruzione e ideazione delle ultime passate edizioni della Festa de Borg ci siamo resi conto che il nostro impegno andava sempre di più verso due convergenti direzioni:
1) il raccogliere il testimone in modo degno di una realtà unica che ci viene da lontano;
2) la voglia di illuminare la nostra azione con uno sguardo sempre più rivolto alla contemporaneità, più che al passato.

Ecco perché abbiamo colto l’importanza di arrivare quasi a dedicare una festa intera a questo domani-già-qui, come filosofia di un miglioramento continuo. Come se la perfezione fosse sempre dietro l’angolo … e non ci fosse chiesto altro che di riconoscerla per coglierla. E per noi la perfezione non è un valore assoluto o immutate, non è più nemmeno solo il nostro volto, la nostra sola identità. Piuttosto la perfezione per noi è un processo di riconoscimento. Riconoscimento di se stessi come “parte” degli altri in una realtà che inevitabilmente ci lega a un progetto o a un destino in comune.

manifesto OK_tanimodi_lowdef

Ecco allora che la Giornata Perfetta (il giorno in cui sapremo mettere al centro della nostra vita sociale e personale quel riconoscimento) sarà un trionfo di condivisioni: dal cibo alla musica, dalla cultura al pianeta, dalla storia all’innovazione …. una giornata dove la distanza tra l’Io e Gli Altri sarà ampiamente colmata da una serie di azioni concrete e necessarie messe in atto assieme per un futuro di tutti.

I wish you a Perfect Day … è un’iniezione di positività, un regalo alla nostra città, la promessa di una condivisione senza fine e che vogliamo sempre più praticare a partire dal nostro piccolo, ma speciale, borgo.

Clicca qui per la mappa delle Aree – Festa de Borg 2016
Clicca qui per vedere il manifesto della Festa (a cura di Marianna Balducci)

 

Di seguito trovi tutto il programma della festa.

Il programma specifico della nuova area dedicata al benessere e attiva dalla mattina nel parco Marecchia si trova >>qui<<

Ti ricordiamo che sono in vendita anche i biglietti della lotteria a soli 2 euro ciascuno. Adotta simbolicamente la festa e tenta la fortuna del Perfect Day!

promo biglietto festa orizzontale

IL PROGRAMMA DELLA FESTA 2016

diviso per giorni e location

 

Il programma riportato potrebbe aver subito qualche variazione. Orari e location definitive sono nella mappa che trovi qui:

1 - Mappa Festa de Borg 2016 low-2 2 - Mappa Festa de Borg 2016 low-2

VENERDI’ 2 SETTEMBRE

ANTEPRIMA

 

Rive Douce (Portocanale)

 Interventi musicali a cura di Marco Marchetti

Musica live

 

CT#02 LINGUE MALANDRINE

Teresio Troll interpreta Raffaello Baldini e altri etnici…

con interventi del Gruppo “Animali da Palco” tra cui Camilla Fabbrizioli e Marcello ‘MaxSax’ al sassofono. Lettura/interpretazione di testi tratti da Raffaello Baldini, Giacomo Noventa a autori veneti, africani, americani, siciliani… tutti legati dall’uso universale della lingua attraverso i suoni dello slang e del dialetto.

 

Piazzetta Ortaggi

 E MUR DI SORANOM

Ore 21:00 Casa Bianchi

Inaugurazione del nuovo muro dei soprannomi dedicato ai personaggi storici del Borgo San Giuliano – l’unico progetto di Tonino Guerra pensato per Rimini. Dopo i lavori di ristrutturazione di Casa Bianchi, ricostruiamo “e mur de soranom” dov’era – com’era (o quasi). Per l’occasione proietteremo il documentario “Due o tre cose che so di lei. Tonino Guerra e la Romagna” regia di Francesco Conversano e Nene Grignaffini – Italia 2003 – durata 60 minuti.

SABATO 3 SETTEMBRE

 

Rive Douce (Portocanale)

SWING-O-LELES

Spettacolo di musica e teatro

Il concerto vuole essere un viaggio che lo spettatore è invitato a fare con noi all’epoca in cui molti lasciavano l’Europa per andare al di là dell’oceano in nord e sud America, dagli anni ’20 agli anni ‘50 del ‘900, per cui buona parte dei brani sono di quel periodo. La nostra idea di viaggio è quella vivere l’attraversata sui grandi transatlantici in compagnia di una piccola band (2 ukulele, flauto traverso, e un rullante, + vari altri strumenti) che intrattiene i “passeggeri” con uno spettacolo che oscilla fra teatro e canzone. Il pubblico viene, in questo modo, coinvolto nelle esecuzioni dei pezzi che via, via si eseguono in un susseguirsi di piccole gags e intermezzi… il viaggio prosegue anche attraverso il passare del tempo fino ad arrivare ai giorni nostri. Swing-O-Leles è un’idea di rappresentazione della vita in modo… swing! swing!

https://www.facebook.com/SwingOLeles/

 

RADIO GARBINO

La web-radio dai toni imprevisti è una emittente radio amatoriale e senza fini di lucro, in diffusione via web dal 1°novembre 2012. La web radio è nata nell’ambito del progetto nazionale Arci Network Giovani. www.radiogarbino.it

 

COFFEE SCIOC. 3 clown e 1 caffè

spettacolo unico ore 23

Di e con Mirco Gennari, Alex Gabellini e Francesco Tonti (Compagnia del Serraglio e Compagnia dei Ciarlatani) 

Regia: Andrea Lupo

Produzione: Città Teatro Soc. Coop.

Assistenza alla Regia e assistenza tecnica: Fabio Magnani - Scene: Keiko Shiraishi - Costumi: Paul Mochrie - Con la collaborazione di: Marco Mantovani - Grazie a: Alessia Canducci e Loris Pellegrini - Con il contributo di: Provincia di Rimini, Regione Emilia Romagna

Prendete un “caffè” gestito da un padrone cinico e senza scrupoli, che anche se non ha il cappello bianco è cattivissimo come solo i clown “bianchi” sanno essere. In questo caffè altri due clown, che non avranno il naso rosso ma la stupidità è la stessa, fanno i camerieri, tanti camerieri, perché come potete immaginare è molto facile essere licenziati in questo bar, ma è anche vero, purtroppo, che c’è sempre un disoccupato pronto dietro la porta. Aggiungiamo infine un bel gruppo di clienti che vanno dal babbo sbadato al “matto del villaggio”, dal depresso cronico al turista invadente. Un bell’ambientino, no? E così questo “caffè” è davvero una metafora del nostro tempo, dove tutti si affannano a fare non si sa bene cosa, e per potere andare avanti hanno bisogno di uno stimolo, un caffè insomma! Corto? Lungo? Macchiato? Americano? Senza dubbio Scioc!

Spettacolo vincitore del PREMIO GIANNI BATTILA’ – GIURIA DEI RAGAZZI al Festival Internazionale di Teatro per Ragazzi I TEATRI DEL MONDO – XXIV edizione 2013

 

 

Corso d’Augusto e invaso

PARATA

Non c’è Festa de Borg senza la parata che da Piazza Cavour accompagna i riminesi a varcare festosamente l’arcata del Ponte di Tiberio per dare inizio ufficiale alla Festa. Perfect Parade raccoglie tutti gli stimoli del tema della Festa interpretandoli in modo originale e provocatorio, con il gusto della burla e della esagerazione simili al carnevale, dove tutti, ma proprio tutti, possono trovare posto e sfilare con noi.

 

Grandi Visioni

video

La giornata perfetta si realizza sia con l’impegno di chi con sforzo, cultura, creatività è in grado di lavorare per un mondo migliore, ma anche con la visione di chi ancora non ha travi negli occhi, né pregiudizi consolidati, né certezze inscalfibili… chi dunque se non i bambini può aiutare ad entrare nella giornata perfetta? Partiremo quindi da queste Grandi Visioni dei piccoli – ed ultimi cronologicamente parlando di umani delle scuole elementari della nostra città. Visioni montate e cucite in una breve pillola video, un video-messaggio a tutta la città e oltre lanciato da chi si sta apprestando a costruire con generosità e immaginazione il futuro comune. Volete entrare in questo futuro? …ricordate come diceva quello? Se non ritornerete come bambini…

 

6 gradi di perfezione: Quanti gradi separano Perfect Day di Lou Reed al Borgo…?

spettacolo

Pochi molto pochi e in un inedito concerto/percorso ripercorreremo questi gradi di “perfezione”. Una crew di artisti riminesi, il coro lirico e l’orchestra con generosità regaleranno un momento indimenticabile a tutta la Città. Da un’idea della Società de’ Borg in collaborazione con la Sagra Musicale Malatestiana e il Coro Galli, regia musicale e conduzione di Aldo Zangheri e Marco Marchetti.

 

Piazzetta Pirinela

THE OLD RED BICYCLE

Latin Jazz Band

Giovane trio riminese formatosi nell’estate 2014 composto da Michael Barletta (basso e voce), Marco Fiorini (chitarra, tres e voce) e Alberto Zanotti (batteria e percussioni). Il gruppo propone un sound tropicale, con brani che vanno dal latin jazz al funk, passando per il calypso, la musica tradizionale cubana e brasiliana, sia rivisitata in chiave moderna che suonata con strumenti della tradizione, garantendo uno spettacolo di piacevole ascolto e ricco di divertimento. https://www.facebook.com/theoldredbicyclerimini

 

Piazzetta Pozzetto

LA Bottega dell’oggi e del domani

Artigiani per la Musica, per l’ Arte e per il Sociale giocheranno assieme, intrecciati in spettacoli ed eventi

 

Piazzetta Gabena

CLAMS

Musica rock internazionale ed italiana

La passione per la musica, l’amicizia e la voglia di suonare: sono queste le cose che da ormai diversi anni tengono uniti i componenti dei Clams. Il repertorio è rock, vario, coinvolgente, energico ed è composto dai più grandi successi sia internazionali che italiani di diverse epoche, presentato con cover e medley dei brani dei migliori artisti….. il tutto interpretato in quello “stile Clams”, che trova la sua massima espressione sul palco, durante i “live”. La formazione: Antonio “Red” Tura: voce e chitarra – Claudio “Old” Arrigoni: basso – Genna “Drum” Morra: batteria & percussioni – Lollo “Guitar” Rodriguez Rossi: chitarra e voce. https://www.facebook.com/Clams.rimini

 

Via Ortaggi

1… 2… 3… PLAYBACK PERFETTO…

deejay set

 

Via Padella

LINGUE MALANDRINE

Teresio Troll interpreta Raffaello Baldini e altri etnici…

con interventi del Gruppo “Animali da Palco” tra cui Camilla Fabbrizioli e Marcello ‘MaxSax’ al sassofono. Lettura/interpretazione di testi tratti da Raffaello Baldini, Giacomo Noventa a autori veneti, africani, americani, siciliani… tutti legati dall’uso universale della lingua attraverso i suoni dello slang e del dialetto.

 

Via Trai

SELFIE AI CARAIBI

Club Latino Rimini

“Selfie ai Caraibi” non . solo uno show, in scena i ballerini/animatori alternano momenti di puro spettacolo da guardare, a momenti di animazione con grande coinvolgimento del pubblico a ballare. A suo modo, “Cartoline dai Caraibi” è una novità rispetto al classico modo di intendere una serata: il pubblico, oltre ad assistere a momenti divertenti e coinvolgenti, passa da spettatore a ballerino in maniera inaspettata. Attraverso un immaginario viaggio, il pubblico scopre e prova i balli tipici dei Carabi: Merengue, Bachata, Mambo, ChaChaCha, Salsa, Kizomba, Balli di gruppo e tanti altri. Lo spettacolo, . stato pensato per tutti i tipi di pubblico dai più grandi ai bambini.

http://www.clublatino.it/

 

Piazzale Vannoni

SPARTITI PER Scutari ORKESTRA

musica etnica live

Il progetto “Viaggio in Scutari” è nato nel giugno 2007 come laboratorio di studio di musiche tradizionali di Scutari (Albania). Dal laboratorio è nata poi la Spartiti per Scutari Orkestra, che dal 2008 si esibisce nei contesti più diversi, passando con agilità da una collaborazione con il Teatro Nazionale Albanese al terrazzo di una via del centro storico di Forlì, fino ai prati, i tunnel, i privati domicili, prediligendo in genere le situazioni surreali. Nella “Spartiti per Scutari Orkestra” suonano circa 15 musicisti tra voci, fisarmoniche, violini, clarinetti, flauto dolce, flauto traverso, trombone, sax tenore, chitarra, bouzouki, contrabbasso, tapan, darbouka, riq e altre percussioni. L’orchestra mantiene uno spirito laboratoriale sia nella ricerca musicale, sia nell’apertura all’inclusione di nuovi elementi, perchè c’è sempre qualcuno che si appassiona a questo irresistibile progetto, vuoi per la splendida musica che ne sgorga, vuoi per l’atmosfera socievole che vi si respira, vuoi per le goliardiche mangiate post-concerto. Il repertorio è molto vario ed è costituito sia da brani tradizionali che da brani composti dal noto compositore albanese Prenke Jakova, zio del direttore del progetto Bardh Jakova. I brani sono sia cantati, sia strumentali, sia corali e si prestano a situazioni di ascolto come ad atmosfere da ballo. La “Spartiti per Scutari Orkestra” è insomma una banda, un insieme di personaggi, una parata, un concerto da palco o da cantina.

 

Chiostro Chiesa di San Giuliano

VITE IN TRANSITO

Migrazione e narrazione: l’incontro tra culture.

“Vite in transito” è un’associazione nata dall’intreccio tra migrazione e narrazione che promuove l’incontro tra culture diverse. Siamo nate come associazione di donne venute da lontano e donne autoctone, che si sono incontrate in un laboratorio di scrittura autobiografica, condividendo le proprie storie, frammenti di vita ed esperienze. Tessitura di relazioni. Ponti tra culture diverse.

 

Cortilone

Polverelli Band

musica live

 

Viale Tiberio/Via Bissolati

JAZZ SESSION

musica live

 

Piazzale Tiberio

RISUONA RIMINI

Artisti Riminesi Indipendenti

musica live

L’Associazione Risuona Rimini unisce diverse anime della musica riminese, quella folk e cantautorale, quella rock e poetica, cantata in italiano, in inglese e – perchè no? – anche in dialetto. L’unicit. che riesce a proporre Risuona Rimini sta nel raggruppare tante realtà locali in un unico progetto, dove la valorizzazione del patrimonio artistico e creativo locale . dato come primo obiettivo. Gli artisti che si alterneranno sul palco offriranno performances musicali varie nel genere ma unite dal tema portante della condivisione, con estemporanee jam-session fra gli artisti ospiti.

 

eventi ci.vi.vo. comunali

LETTURE ILLUSTRATE

DALLE ORE 16,30 ALLE 17,30

Letture illustrate rivolte ai bambini dai 4 a 8 anni, a cura dei lettori volontari Biblioteca Comunale Gambalunga.

 

DOMENICA 4 SETTEMBRE

 

Rive Douce (Portocanale)

BACCANU ORKESTRA

Musica popolare dal Sud Italia

La Baccanu Orkestra è un gruppo di musica popolare nato dalla voglia di ripercorrere le radici di di ognuno di noi. Musicisti con origini e percorsi musicali diversi si incontrano per suonare la musica del popolo, della loro terra, la musica che accompagnava la vita rurale e ne scandiva le giornate: giornate di lavoro e ribellione ma anche amore e divertimento. Un viaggio nelle tradizioni popolari italiane attraverso la musica e il ballo.

https://www.facebook.com/baccanuorkestra/

 

RADIO GARBINO and FRIENDS

La web-radio dai toni imprevisti è una emittente radio amatoriale e senza fini di lucro, in diffusione via web dal 1Åã novembre 2012. La web radio è nata nell’ambito del progetto nazionale Arci Network Giovani. www.radiogarbino.it

Si aggiungeranno alla perfezione melodica anche i MONKEY ARM BAND e ANTONIO PALUMBO.

 

COFFEE SCIOC. 3 clown e 1 caffè

spettacolo unico ore 21

Di e con Mirco Gennari, Alex Gabellini e Francesco Tonti (Compagnia del Serraglio e Compagnia dei Ciarlatani) 

Regia: Andrea Lupo

Produzione: Città Teatro Soc. Coop.

Assistenza alla Regia e assistenza tecnica: Fabio Magnani - Scene: Keiko Shiraishi - Costumi: Paul Mochrie - Con la collaborazione di: Marco Mantovani - Grazie a: Alessia Canducci e Loris Pellegrini - Con il contributo di: Provincia di Rimini, Regione Emilia Romagna

Prendete un “caffè” gestito da un padrone cinico e senza scrupoli, che anche se non ha il cappello bianco è cattivissimo come solo i clown “bianchi” sanno essere. In questo caffè altri due clown, che non avranno il naso rosso ma la stupidità è la stessa, fanno i camerieri, tanti camerieri, perché come potete immaginare è molto facile essere licenziati in questo bar, ma è anche vero, purtroppo, che c’è sempre un disoccupato pronto dietro la porta. Aggiungiamo infine un bel gruppo di clienti che vanno dal babbo sbadato al “matto del villaggio”, dal depresso cronico al turista invadente. Un bell’ambientino, no? E così questo “caffè” è davvero una metafora del nostro tempo, dove tutti si affannano a fare non si sa bene cosa, e per potere andare avanti hanno bisogno di uno stimolo, un caffè insomma! Corto? Lungo? Macchiato? Americano? Senza dubbio Scioc!

Spettacolo vincitore del PREMIO GIANNI BATTILA’ – GIURIA DEI RAGAZZI al Festival Internazionale di Teatro per Ragazzi I TEATRI DEL MONDO – XXIV edizione 2013

 

 

Invaso

LOOPING HOPE

video

Nel grande schermo dell’invaso un Loop di speranze: un palinsesto in loop di Pubblicità Progresso autoprodotte da registi e associazioni per dare voce a chi di solito non ce l’ha.

 

LA SPERANZA DIVAMPA

Mutoid waste company / Scarpato pirotecnica

spettacolo e fuochi d’artificio

Una sfida titanica, atavica ed ancestrale: la luce contro il buio, la notte contro il giorno. Nella giornata perfetta una flebile fiammella si aggira tra i pilastri del Ponte di Tiberio, si insinua nel buio, soccombe per un attimo per poi divampare e prendere forma e colore. Una fiamma alla volta, piano piano, il fuoco si fa spazio, la luce prende il sopravvento sul buio della notte fino a colorare il cielo. Le buone pratiche quotidiane sono come queste piccole fiammelle; isolate sembrano deboli ed inutili ma nel loro insieme prendono vigore, rendendo concreta la speranza per un giorno perfetto. Progetto originale “La Società de’ Borg” realizzato da The Mutoid Waste Company e Scarpato Pirotecnica per la Festa de Borg 2016.

 

Piazzetta Pirinela

BAD BONES CREW

musica live

Cover italiane anni 70/80/90 e un assaggio di cover straniere rivisitate in chiave rock. I Bad Bones Crew nascono dalla passione di Domenico Ciotti e Massimiliano Todaro per la musica rock. Dopo vari cambi di formazione i BBC hanno trovato la quadratura del cerchio con Manuel Guerrieri alla chitarra, Fabio Arlotti al basso e Paolo Gradoni alla tastiera. La proposta musicale dei BBC si basa essenzialmente sulla musica italiana riproponendo cover di brani dagli anni ’70 in poi, alcune stravolgendole, in chiave rock, coinvolgendo così una platea eterogenea sia dal punto di vista anagrafico che musicale. https://www.facebook.com/BBCrimini

 

Piazzetta Pozzetto

LA Bottega dell’oggi e del domani

Artigiani per la Musica, per l’ Arte e per il Sociale giocheranno assieme, intrecciati in spettacoli

ed eventi

 

Piazzetta Gabena

DA DOVE VIENI E DOVE VAI

Un percorso melodico attraverso lingue, culture , vite e sogni differenti

Non so chi sono, ma so da dove vengo. Una casa, una finestra, una strada, una luce, un incontro, un viaggio……. verso un luogo, una novit., una persona, una sfida, un sogno. L’orizzonte è lì, fermo, ma ci sono mille maniere e angolazioni differenti per guardarlo e attraversarlo…. e raccontarlo. La mia lingua, la tua cultura, i suoi occhi, le loro foto. Arrivo e partenza. Un viaggio raccontato attraverso la musica ed il canto in acustica.

 

Via Ortaggi

 1… 2… 3… PLAYBACK PERFETTO…

deejay set

 

Via Padella

LINGUE MALANDRINE

Teresio Troll interpreta Raffaello Baldini e altri etnici…

con interventi del Gruppo “Animali da Palco” tra cui Camilla Fabbrizioli e Marcello ‘MaxSax’ al sassofono. Lettura/interpretazione di testi tratti da Raffaello Baldini, Giacomo Noventa a autori veneti, africani, americani, siciliani… tutti legati dall’uso universale della lingua attraverso i suoni dello slang e del dialetto.

 

Via Trai

SELFIE AI CARAIBI

Club Latino Rimini

“Selfie ai Caraibi” non . solo uno show, in scena i ballerini/animatori alternano momenti di puro spettacolo da guardare, a momenti di animazione con grande coinvolgimento del pubblico a ballare. A suo modo, “Cartoline dai Caraibi” è una novità rispetto al classico modo di intendere una serata: il pubblico, oltre ad assistere a momenti divertenti e coinvolgenti, passa da spettatore a ballerino in maniera inaspettata. Attraverso un immaginario viaggio, il pubblico scopre e prova i balli tipici dei Carabi: Merengue, Bachata, Mambo, ChaChaCha, Salsa, Kizomba, Balli di gruppo e tanti altri. Lo spettacolo, . stato pensato per tutti i tipi di pubblico dai più grandi ai bambini.

http://www.clublatino.it/

 

Piazzale Vannoni

THINK OUT OF THE BOX RIMINIWOOD presenta il musical “Think Out Of The Box”, con la collaborazione di “Vivi la Voce” by Vivi la Crescita A.p.s. e Glitter School.

Think out of the box! Knowledge is the only key to freedom. Una città, cento città, tutte le città? Le città reali e quelle virtuali dove sempre più spesso viviamo o crediamo di vivere. “Non importa ciò che indossiamo, ciò che costruiamo o creiamo in questo mondo… che giorno perfetto è se non riusciamo ad amarci uni gli altri? La schiavitù non è solo una storia orribile che ci arriva dal passato… al contrario. Uno è schiavo quando vive solo per il denaro. Uno è schiavo quando è dipendente dal sesso, dalla droga, dal cibo, dalla moda. Uno è schiavo se si lascia incatenare dai pregiudizi e dalla paura. Dobbiamo cercare la conoscenza prima del successo, dobbiamo imparare ad amare. Conoscere e amare se stessi, gli altri, il mondo che ci circonda. Il musical è uno spaccato di vita metropolitana, una finestra sui pensieri che cercano una via per uscire dalla “gabbia” della nostra mente, dei limiti che ci figuriamo, un racconto fatto di canzoni, danza e parole, parole che rimarrebbero incomprensibili se non ci fosse il potere della musica di superare tutte le barriere. Tante “facce” della stessa medaglia, un dialogo che porta alla conclusione comune che c’è sempre una scelta. Un crescendo di ritmo, un cuore che pulsa sempre pi. forte fino a far scoppiare un solo grido, una sola festa, una sola esortazione: think out of the box! Scritto e diretto da Christine Joan J. Interpreti: Liliana Mussoni, Angelo Sebastiano Perla, Cristopher Di Luca, i ragazzi di Vivi la Voce e di Glitter School. http://christinejoan.comwww.facebook.com/Riminiwoodwww.vivilavoce.it

www.facebook.com/Glitter-School

 

Chiostro Chiesa di San Giuliano

VITE IN TRANSITO

Migrazione e narrazione: l’incontro tra culture.

“Vite in transito” è un’associazione nata dall’intreccio tra migrazione e narrazione che promuove l’incontro tra culture diverse. Siamo nate come associazione di donne venute da lontano e donne autoctone, che si sono incontrate in un laboratorio di scrittura autobiografica, condividendo le proprie storie, frammenti di vita ed esperienze. Tessitura di relazioni. Ponti tra culture diverse.

 

Cortilone

Music Academy

Concerto dei docenti e allievi di Music Academy Rimini, genere pop, funky, rock.

www.maninternational.it – www.facebook.com/musicacademy.rimini

 

Viale Tiberio/Via Bissolati

JAZZ SESSION

musica live

 

Piazzale Tiberio

RISUONA RIMINI

Artisti Riminesi Indipendenti

musica live

L’Associazione Risuona Rimini unisce diverse anime della musica riminese, quella folk e cantautorale, quella rock e poetica, cantata in italiano, in inglese e – perchè no? – anche in dialetto. L’unicit. che riesce a proporre Risuona Rimini sta nel raggruppare tante realtà locali in un unico progetto, dove la valorizzazione del patrimonio artistico e creativo locale è dato come primo obiettivo. Gli artisti che si alterneranno sul palco offriranno performances musicali varie nel genere ma unite dal tema portante della condivisione, con estemporanee jam-session fra gli artisti ospiti.

 

eventi ci.vi.vo. comunali [ area benessere]

GIOCHI PER BAMBINI DALLE ORE 16.00 ALLE 18.00

Giostre, tiro alla fune, corsa con i sacchi e disegni. Allestimento dei volontari ci.vi.vo. che si uniscono all’iniziativa.

I VOLONTARI CI.VI.VO. DI SAN SALVATORE DALLE 16.30 ALLE 18.00

Costruzione delle casine per gli uccelli, delle targhette per gli orti botanici, dei cesti di paglia e dimostrazione illustrata dei nidi.

 

LO SAPEVI? QUEST’ANNO C’E’ UN’AREA TUTTA NUOVA DEDICATA AL BENESSERE! La troverai attiva già da sabato mattina alle ore 9, al parco Marecchia, con proposte per tutte le età. A breve, il programma dettagliato!

 

UN PERFETTO FUORI FESTA

Durante le giornate della Festa de Borg sabato 3 e domenica 4, in via straordinaria, il gruppo CI.VI.VO. Magnifici Lettori Volontari del Centro per le Famiglie realizzerà le letture nei reparti di pediatria oncologica pediatrica e chirurgica presso l’ Ospedale Infermi di Rimini, con la storia di Perfect Day, Festa de’ Borg (di Marianna Balducci, autrice del manifesto)